Museo Correr

Il Museo Correr, in passato residenza ufficiale della corte degli Asburgo e casa Veneziana del Re d’Italia, é oggi un luogo in cui scoprire interessanti collezioni sulla storia e sull’arte di Venezia dal XIII al XIX secolo.

museo correr venezia piazza San Marco
Museo Correr affiancato dalle Procuratie Vecchie e Nuove – Piazza San Marco

Sede e storia

In fondo a Piazza San Marco, di fronte all’omonima Basilica, si trova l’Ala Napoleonica (o procuratie nuovissime), in cui dal 1922 ha sede il Museo Correr. Anche se, per essere precisi, una parte del Museo si estende all’interno delle Procuratie Nuove.

Come é intuibile, l’edificio fu edificato durante il periodo in cui Napoleone era sovrano del Regno Italico, di cui Venezia faceva parte. Poiché, però, l’edificazione terminò solo a metà Ottocento, invece che ospitare Napoleone, diventò per 38 anni la residenza di Elisabetta di Baviera, Sissi, e della corte Asburgica.

L’Ala Napoleonica fu costruita nell’area dove prima sorgeva la chiesa di San Geminiano, tra le Procuratie Vecchie e Nuove. Uno degli aspetti più importanti di questo edificio è la completa opposizione a Palazzo Ducale, antica residenza del Doge. Con l’Ala Napoleonica si voleva, insomma, aprire un nuovo capitolo della storia veneziana. Questa contrapposizione si ritrova in diversi elementi di Museo Correr, dall’architettura e dalle decorazioni fino agli arredi di gusto neoclassico.

Curiosità:

Dall’ingresso del Museo Correr si accede anche alla Libreria Marciana e al Museo Archeologico. Tutti e tre i musei si affacciano su Piazza San Marco e sono, appunto, collegati tra loro.

museo correr venezia interno

Il museo oggi

Museo Correr contiene attualmente diversi percorsi e collezioni permanenti, che si possono dividere in quattro gruppi.

Il primo gruppo é quello dell Sale Imperiali. Percorso che si snoda lungo le stanze dell’Imperatrice Elisabetta, aperto nel 2012 in seguito ad un importante restauro e recupero degli ambienti.

A seguire troviamo il percorso Civiltà Veneziana, il quale illustra, tramite diverse opere, aspetti sia della vita quotidiana di Venezia, sia feste cittadine ed imprese marinare.

Il terzo gruppo é quello delle Sale Neoclassiche e la Collezione canoviana; una splendida collezione di sculture neoclassiche. Infine, al secondo piano, si trova la Quadreria, con i capolavori dell’arte veneta dalle origini fino al Cinquecento.

museo correr venezia statua sale

Periodicamente si tengono, poi, mostre ed eventi con temi molto diversi tra loro. Comunque tenete a mente che almeno una mostra temporanea la troverete bene o male in qualsiasi momento.

Informazioni utili

Orari

h10 – 19 da Aprile a Ottobre

h10 – 17 da Novembre a Marzo

Biglietti

25€ biglietto intero, 13€ biglietto ridotto

Il biglietto di ingresso ha una validità di 3 mesi e da diritto anche all’accesso a Palazzo Ducale, al Museo Archeologico Nazionale e alle Sale Monumentali della Biblioteca Nazionale Marciana.

Museo Correr é anche incluso nel Museum Pass, il quale è un biglietto cumulativo per le collezioni permanenti dei musei civici di Venezia. Il Museum Pass ha una validità di 6 mesi ed un costo di 35€ (18€ prezzo ridotto).

Sito ufficiale

Museo Correr MuVe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Recenti
Viaggiare Venezia 2018 - Tutti i diritti riservati