Scuola Grande di San Rocco: arte e informazioni utili

Arte e sacralità nel cuore di Venezia

Nata nel 1478, la Scuola Grande di San Rocco è una confraternita di laici che venera San Rocco (santo a cui si votò Venezia durante la prima delle tre grandi epidemie di peste) ed è in possesso della sua reliquia praticamente da allora. Il complesso si trova accanto alla chiesa omonima, nel sestiere di San Polo ed è uno dei principali punti di interesse della città, spesso inserito negli itinerari turistici.

facciata scuola grande di san rocco venezia

La Scuola Grande e Tintoretto

La Scuola Grande di San Rocco fu la sola delle antiche Scuole Grandi a sopravvivere alla caduta della Repubblica. Le altre sei furono soppresse per decreto napoleonico.

Ma torniamo ora all’inizio della sua storia. Questa associazione di cittadini benestanti, dopo aver costruito la Chiesa di San Rocco, ordinò la costruzione dell’edificio all’inizio del Cinquecento. Quando la Scuola Grande fu pressoché completata, precisamente nel 1564, fu bandito un concorso per la decorazione della stessa.

Tintoretto ottenne l’incarico e lavorò nella Scuola di San Rocco per 20 anni, legandovi indissolubilmente il suo nome. In realtà le opere d’arte che si trovano all’interno (sculture e dipinti principalmente) sono di diversi artisti, ma fu Tintoretto a decorarne le sale principali, nonché a creare il celebre ciclo di San Rocco nella chiesa di San Rocco.

salone maggiore scuola grande san rocco tintoretto
Sala Capitolare – Scuola Grande di San Rocco

I magnifici lavori di Tintoretto si dividono in tre ambienti.

  • Sala dell’Albergo: luogo in cui si riuniva il governo della scuola. Il ciclo pittorico qua presente rappresenta la passione di Cristo, la quale è raccontata, originalmente, da destra verso sinistra.
  • Sala Capitolare: usata per le riunioni plenarie dai confratelli. Un ciclo di trentatré dipinti che fu iniziato dal soffitto, dove le tele maggiori raccontano il cammino del popolo ebraico verso la Terra Promessa. Le tele principali delle pareti illustrano invece degli episodi del Nuovo Testamento.
  • Sala Terrena: un luogo di passaggio obbligato per chiunque entrasse nell’edificio, contiene otto grandi tele che mostrano episodi relativi alla vita della Vergine e all’infanzia di Gesù.

Informazioni utili

La Scuola Grande di San Rocco è situata in Campo San Rocco, 3052 nel sestiere di San Polo. È raggiungibile facilmente a piedi dalla stazione di Santa Lucia (8 minuti), da Piazzale Roma (5 minuti) e da Rialto (11 minuti).

Orari

9.30 – 17.30

Aperta tutti i giorni (tranne Natale e Capodanno).

La biglietteria chiude alle 17.

Biglietti

Intero: 10€

Ridotto: 8€

(over 65, minori di 26 anni e possessori carte Touring Club e Rolling Venice)

Audio/videoguida: 3€

Sito ufficiale

Articoli Recenti
Viaggiare Venezia 2018 - Tutti i diritti riservati